Solare, dinamica, ricca, accogliente, glamour: Miami può essere definita in tanti modi, tutti corretti ma mai esaurienti. Miami è tutto questo ma anche molto di più: una città in continua evoluzione, che si rinnova ogni giorno ma che da anni mantiene inalterato l’appeal verso turisti nazionali e internazionali, specialmente nella categoria degli altospendenti.

Perché investire a Miami

Molti si chiedono come mai, tra le opportunità di investimento nel territorio statunitense, Miami occupi un posto così importante. I motivi sono molti, a cominciare proprio dal fattore turistico.

Miami vanta l’aeroporto con il più ampio traffico d’America in termini di voli internazionali. Il suo porto è il primo al mondo per passaggio di navi da crociera e il turismo in città è una costante che tende all’incremento ogni anno.

Clima favorevole 365 giorni l’anno ovviamente contribuiscono a rendere Miami una città particolarmente ambita per piccoli viaggi come per un “buen ritiro” in cui ritirarsi in pianta stabile, ma non solo. Miami è anche una capitale degli investimenti.

miami

miami

Negli anni gli investimenti statali e privati, in termini di infrastrutture, sono stati ingenti e questo consente oggi alla città della Florida di ospitare annualmente un numero praticamente infinito di eventi, dal Music Conferenze all’Art Basel, fino al famosissimo Boat Show.

Eventi che richiamano l’attenzione di migliaia di persone e che spingono la città a offrire servizi sempre più performanti per il proprio pubblico di abitanti e turisti.

Non stupisce quindi che sia una delle maggiori città selezionate dalle aziende di primo livello (come quelle facenti parti della lista Fortune500, le imprese più ricche o promettenti d’America) per ospitare la propria sede ufficiale. Basti pensale che solo nel territorio cittadino si trovano oltre 170 multinazionali

Perché valutare un investimento immobiliare a Miami

In uno scenario così vivo e reattivo a risentirne positivamente è soprattutto il mercato immobiliare, che negli ultimi anni a Miami sta vivendo una vera e propria rinascita.

I tempi della crisi 2008 sono lontani, e le nuove normative messe a punto dal governo e dalle banche fanno sì che si possa escludere un ritorno di una crisi come quella di dodici anni fa.

Al contrario, gli investimenti sull’immobiliare sono cresciuti esponenzialmente grazie a nuovi progetti e riqualificazioni in diverse aree della città, dettate soprattutto dalla crescente domanda.

Investire in immobili a Miami è tra l’altro particolarmente conveniente, basti pensare che nella città della Florida è possibile acquistare  in metri quadrati, a parità di investimento, spazi circa tre volte superiori a New York, per fare un esempio.

La tassazione è inoltre molto più agevole rispetto all’Italia o ad altri paesi europei. Il sistema fiscale americano è studiato per favorire gli investimenti e quindi propone soluzioni che permettono sgravi e detrazioni importanti sui costi sostenuti.

Allo stesso tempo, affidandosi a un referente esperto come Remida Properties, sarà possibile valutare un investimento immobiliare attraverso un veicolo societario che permetta di risparmiare ingenti somme sulle tasse più onerose generalmente applicate agli stranieri.

Zone migliori di Miami in cui investire

Le possibilità di investimento immobiliare a Miami sono tante e diversificate, in linea cioè con le diverse esigenze e le possibilità dell’interlocutore.

Uno dei quartieri più gettonati è Downtown, molto conosciuto dal turismo locale ed estero nonostante si tratti di una zona prettamente affaristica, legata quindi a un pubblico business. Anche per questo, comunque, è un quartiere ricco di servizi e di opportunità.

miami downtown

miami downtown

Miami Beach e Wynwood sono le aree forse più caratteristiche della città, quella in cui turisti e nuovi abitanti cercano “la vera aria di Miami” fatta di influenze cubane e portoricane, prelibatezze culinarie tipiche di queste culture e un fervente panorama commerciale di souvenir e oggettistica.

La crescente tutela in termini di sicurezza e sorveglianza, dettaglio non da poco, scoraggiano ormai da anni l’eventuale incremento di delinquenza, a beneficio di quartieri sicuri e controllati.

Infine, il quartiere che forse più di altri attira il pubblico di investitori è Deco, “patria” dell’Art Decò che qui trova la sua massima espressione. Un quartiere artistico pieno di ville originali e costruzioni coloniali del periodo spagnolo, perfette per chi cerca un luogo unico e pittoresco in cui vivere, in una delle città più accoglienti del pianeta.

Investire in USA, in particolare a Miami, è quindi oggi un’opportunità importante e da non perdere. Grazie al crowdfunding immobiliare è possibile inoltre aderire a progetti di primo livello e di sicuro ritorno di investimento senza dover sostenere costi particolarmente onerosi o impegnative ricerche e analisi immobiliari.

L’investitore che aderisce a un progetto di crowdfunding non si assume responsabilità legali né particolari rischi d’impresa, ma svolge soltanto il ruolo di finanziatore potendo contare su un buon margine di interesse, grazie proprio alla scelta di Miami come piazza sicura e profittevole per i propri investimenti immobiliare.

Consulta le migliori tipologie di investimento immobiliari che Remida Properties ha saputo selezionare ed ottimizzare per tutti i suoi clienti:  Flipping immobiliare, Buy to rent, Apartment building.

Contattaci adesso.